Oltre il Digitale, rendere uno stampato qualcosa di unico

Oltre il Digitale, rendere uno stampato qualcosa di unico

In un mercato dove i margini sono sempre in contrazione e dove investire è veramente e sempre più una scommessa sul futuro, l’obiettivo di ogni azienda è sicuramente quello di trovare soluzioni innovative per accedere a nuovi mercati o dare un valore aggiunto a ciò che già si produce. Investimenti che permettano di ritornare ad avere fatturati e margini che garantiscano un futuro alla nostra azienda e spazi per seguire la continua evoluzione tecnologica del nostro settore.

Tutti abbiamo partecipato a conferenze, abbiamo letto indagini di mercato, verificato su Internet cosa i fornitori di ogni segmento delle Arti Grafiche propongono come innovazione; e sicuramente siamo arrivati spesso alla conclusione che il Digitale è diventato un po’ una sorta di obiettivo irrinunciabile.

L’effetto a catena ha però già generato una diffusione enorme a livello medio-basso della tecnologia di stampa digitale a foglio che, alla fine, ha riportato molti a rifare i conti con una concorrenza agguerrita e anche qui, di anno in anno, le marginalità sono scese e stanno scendendo.

Per cui quello che molti hanno fatto è stato investire su macchine più veloci, magari con formati un po’ più generosi e con un fantomatico costo click più basso: basti pensare che solo nei primi sei mesi del 2015 in Italia sono state vendute circa 190 macchine digitali a foglio con tecnologia toner liquida e non, per rendersi conto di quanto questa affermazione sia realistica.

A questo punto è necessario porsi qualche domanda:

  • Con il digitale stiamo producendo ciò che già facevamo in offset solo per gestire tirature più basse con costi di produzione più contenuti o effettivamente realizziamo qualcosa di nuovo con valore aggiunto?
  • Con il digitale abbiamo aumentato le nostre marginalità o, come è presumibile dai numeri di venduto/installato, siamo più o meno agli stessi livelli e l’investimento fatto ci serve solo per rispondere agli attacchi dei nostri concorrenti?
  • Ed infine, esistono nel digitale soluzioni innovative e con caratteristiche uniche che ci permettano di vendere meglio il prodotto stampato?

La risposta è sì, queste tecnologie esistono e si stanno evolvendo e qualcuno si è già attrezzato e sta producendo stampati che possono riportare marginalità in azienda. Immaginate di stampare oggi un prodotto con il foil a caldo, stampa digitale o offset poi clichè… Costi + Costi + Colori (foil) + Tempo = metodo inutilizzabile per le tirature richieste oggi dal mercato.

Ma se tutto questo fosse realizzabile direttamente in digitale? Questo sì che potrebbe dare un prodotto a valore aggiunto, dare più marginalità sullo stampato che vendo e aprire nuove possibilità (mercati più “nobili”).

MGI esempio packaging

Ora puoi rendere uno stampato un’esperienza unica!!!

MGI Meteor Unlimited Colors

MGI Meteor

3 Soluzioni uniche per la Nobilitazione Digitale!!!

JETvarnish 3D 4up

MGI JETvarnish 3D 4UP

JETvarnish 3D Evolution fino a 8up

MGI JETvarnish 3D EVO 8UP

JETvarnish 3D W

MGI JETvarnish 3D W

Agfa Graphics in Italia è il distributore di MGI Digital, scoprite cosa di nuovo e unico vi può riservare il futuro.

http://www.mgi-fr.com/

Contatto Agfa: daniele.vergani@agfa.com