Storia

LA STORIA

17 Dicembre 2005 – L’inizio
Presso l'Hotel Michelangelo di Milano si riuniscono spontaneamente oltre venti rappresentanti di imprese nel settore della serigrafia e delle tecnologie correlate con l'obiettivo di confrontarsi  sull’ipotesi e progetto di dare vita ad una associazione nazionale di settore. L'incontro ha successo. Si decide un programma di lavoro che porta alla condivisione, in una una carta comune, di obiettivi e regole, base dell’odierno Statuto dell’associazione.

All'incontro prendono parte:
Ave Raffaelli, Gruppo Esanastri
Agostino Musitelli, AM Serigrafia
Fiabio Personenni, PF Serigrafia
Corrado Bizzini, Serigrafia Formiginese
Paolo Santi, Sac Serigrafia
Paolo Lorusso, P&P Promotion
Mauro Tummolo, Tiesse
Pietro di Stefano, avvocato
Massimo Poli, pubblicista
Gianpaolo Coin, Grafco
Valter Scolaro, GTO
Marino Bertoli, Argon HT
Marco Beretta, KFG
Roberto Paoloni, Ram system
Ignazio Di Lernia, Serishop
Alberto Consalter, Sericons
Claudio Frassinelli, Frassinelli
Walter Bongiorni, Pentagramma
Corrado Castella, LaMacia
Giorgio Zorzit, Atelier

Si aggiungono deleghe per ulteriori 9 persone ciascuna rappresentante una diversa azienda.

16 Gennaio 2006 – INCONTRO FRA AZENDE DI BARLETTA
Dopo l'evento di Milano prende vita un evento a Berletta, dove un gruppo spontaneo di operatori nel tessile si riunisce per discutere le problematiche comuni nel settore.

Grazie all'organizzazione di un sostenitore Siotec , Ignazio Di Lernia titolare di Serishop, partecipano all’incontro 16 aziende pugliesi: Serishop, Seriandria, Levante, Darenzo, Studio Zero, Serimaglia Calo', Colourprint, Gargano, Raffy, Laser, C.M. Design, Serimaglia Ricco, Efferre, Detto, Sericolor, Tecna' .

Si affrontano diversi temi e si stabiliscono alcune priorità quali l’attenzione alle esigenze dei piccoli stampatori, l’erogazione di servizi su normative e problemi tecnici, la costruzione di un contatto tra offerta e domanda del settore della moda e l’organizzazione di seminari dedicati alla formazione tecnica degli operatori.

3 Febbraio 2006 – Nasce Siotec
Siotec  non è più solo un sogno o un bel proposito per migliorare, rappresentare, promuovere e aiutare il settore della serigrafia italiana e delle tecnologie ad essa correlate. Siotec  è finalmente una realtà.

Così è stato deciso dai 10 fondatori e primo Consiglio Direttivo Siotec , che venerdì 3 febbraio nello studio notarile Caccetta di Pisa siglano ufficialmente il loro impegno di promuovere, difendere e migliorare il settore.

I fondatori donano immediatamente a Siotec  una forte connotazione di Made in Italy, sebbene Siotec dichiari apertamente si non avere alcuna preclusione su tutto quello che di buono viene dall'estero. La composizione del Primo Consiglio Direttivo Siotec prevede sei stampatori e quattro fornitori:

Claudio Frassinelli di Frassinelli Serigrafia, Roberto Posarelli di Esanastri, Alberto Consalter di Sericons, Bruno Santi di Sac Serigrafia, Agostino Musitelli di AM Serigrafia, Paolo Lorusso di P&P Promotion, Daniela Rizzardi di Saati, Emanuele Albani di Kiian, Gianpaolo Coin di Grafco, Luca Cavazzuti di Chiossi e Cavazzuti, Massimo Poli di Serigrafia&Comunicazione Esterna.

Forti dei loro propositi coraggiosi, tutti i Consiglieri e fondatori decidono  di non perdere tempo e fissano per l’11 Febbraio la prima riunione ufficiale del Consiglio Direttivo.

 

 

16 settembre 2015

In seguito a un accordo con Fespa, Siotec cambia nome e logo, diventando FESPA Italia.