FESPA Digital, le novità degli espositori – parte seconda

FESPA Digital, le novità degli espositori – parte seconda

Secondo appuntamento con le news dalle aziende che esporranno a Fespa Digital 2016. In questa occasione ci focalizziamo su un tema, quello degli inchiostri, che vedrà diverse novità di rilievo nelle giornate di Amsterdam.

Uno dei protagonisti sarà Mimaki (Hall 1, Booth E15), che amplierà il suo portafoglio di inchiostri sublimatici aggiungendo alla famiglia SB410 – usata dalla stampante tessile TS300P-1800 – il nero chiaro. Mimaki ne mostrerà la capacità di creare gradazioni morbide e garantire facilità di riproduzione di tonalità molto leggere in fotografie monocromatiche, riducendo inoltre la granularità e i salti di tonalità delle stampe monocromatiche e in scala di grigi. Questo inchiostro si andrà ad aggiungere ai due colori fluorescenti giallo e rosa, lanciati a novembre durante ITMA 2015.

Fespa Digital è il palcoscenico scelto da Ricoh (Hall 7, S132) per presentare la famiglia di inchiostri latex AR, sviluppati espressamente per la Ricoh Pro L4100. I nuovi inchiostri AR sono disponibili in CMYK, con l’aggiunta degli inchiostri arancio e verde che ampliano il gamut colore. L’inchiostro bianco migliora la stampa su supporti trasparenti o molto scuri. I nuovi inchiostri sono ideali per un’ampia gamma di applicazioni, dai poster alle vetrofanie, ai banner per utilizzo esterno. L’eccellente riproduzione del colore spot, resa possibile dal processo di stampa a sei colori, offre accuratezza nelle applicazioni in cui il colore è fondamentale, come ad esempio il packaging. L’alta densità e la lucentezza del nero migliorano la riproduzione dei dettagli, mentre il bianco permette di stampare colori più vividi.

Da sottolineare anche la presenza di Bordeaux, che lancerà VelvetJet, inchiostro tessile a base acqua progettato per adattarsi a qualsiasi tipologia di tessuto e per una stampa single pass. Una novità che sarà ovviamente il fulcro dello stand (Hall 7, S150), dove saranno comunque presenti anche altri prodotti dell’azienda.

Chiudiamo questa rassegna con Kiian Digital (Hall 5, K20), il cui stand sarà animato dall’intera gamma di inchiostri dell’azienda italiana, 12 famiglie per un totale di 81 colori a disposizione delle esigenze degli stampatori per tante applicazioni (dall’abbigliamento e attrezzature sportive ai supporti tessili per la casa) e su tanti materiali (dal tessuto ai supporti rigidi).

Appuntamento tra due settimane con la terza puntata!