HP presenta la tecnologia Edge

HP presenta la tecnologia Edge

HP ha annunciato l'introduzione della nuova tecnologia di stampa Edge, che permette per la prima volta agli utenti di stampare un'immagine sul bordo frontale o laterale di un libro. La nuova funzione, parte degli strumenti di stampa di dati variabili HP SmartStream Designer, divide automaticamente un'immagine in base al numero di pagine del libro, stampando poi le singole porzioni in maniera consecutiva sul bordo di ogni pagina. La nuova applicazione permette anche di stampare un'immagine continua attraverso i dorsi di una collezione di libri per un impressionante impatto visivo finale.

"In HP Indigo cerchiamo sempre di reinventare le possibilità della stampa, facendo in modo che i nostri clienti siano in grado di fornire prodotti che vanno al di là delle aspettative. La nuova funzione di stampa Edge di SmartStream Designer ne è un perfetto esempio", ha commentato Gershon Alon, Workflow Solutions manager, HP Indigo. "Abbiamo già completato il primo ordine di prodotti creati con HP Edge e abbiamo visto molto interesse per le nuove applicazioni che questa tecnologia rende possibili. Siamo ansiosi di vedere sempre più clienti godere della nuova libertà creativa che questa tecnologia offre."

Lo specialista spagnolo di stampa commerciale e ditoriale Tórculo Comunicación Gráfica (Santiago de Campostela, Galizia, Spagna) è stato il primo cliente HP Indigo a provare la tecnologia, esplorando le potenzialità per prodotti personalizzati come notebook e romanzi.

"In qualità di cliente di lunga data di HP, eravamo estremamente curiosi di provare la loro ultima offerta", ha commentato Jacobo Bermejo, CEO, Tórculo. "Il fatto che HP stia costantemente innovando e creando nuove possibilità di stampa è uno dei motivi per cui siamo in grado di rimanere all'avanguardia del mercato, fornendo ai nostri clienti prodotti sempre nuovi. Abbiamo appena completato il nostro primo ordine di libri con tecnologia Edge sulla HP Indigo 10000 e siamo sicuri che il futuro ci riservi sempre più ordini di questo tipo."